La Fraternità oggi

La Fraternità di San Massimo è una  Associazione Privata di fedeli.

Particolare vetrata Cappella Sant'Agostino
Particolare vetrata Cappella Sant’Agostino

Fanno parte dell’Associazione fratelli e sorelle che, in diversi stati di vita, si sentono chiamati a vivere il loro Battesimo sull’esempio di Cristo nella sua vita umile e quotidiana a Nazareth nel silenzio, nella preghiera, in continua relazione con il Padre e in comunione con i fratelli. 

All’interno dell’Associazione alcuni fratelli e sorelle conducono vita fraterna in comune e si impegnano a vivere i  Consigli Evangelici di castità, povertà, obbedienza. Risiedono nel Centro di spiritualità e cultura della Diocesi di Torino, Villa Lascaris, dove svolgono un servizio di accoglienza verso coloro che, per motivi più diversi, vi sostano. La loro giornata è scandita da momenti di preghiera personale (lectio divina, adorazione eucaristica) e comunitaria (liturgia delle Ore, Eucaristia), dal lavoro che il loro apostolato richiede e dagli impegni della vita fraterna.

Altri fratelli e sorelle, nubili, celibi o coniugate condividono le finalità e la spiritualità della Fraternità ciascuno nel proprio stato di vita. Con i fratelli e sorelle in vita comune prendono parte a momenti di preghiera, a tempi di riflessione e formazione secondo la loro disponibilità.